RASIGLIA – UN GIOIELLO SULL’ACQUA

Ciao Ragazzi, è passato un po’ di tempo da quando ho scritto sul blog e anche un po’ di tempo da quando sono andato a Rasiglia, però è un borgo talmente carino e caratteristico che vale la pena raccontarvelo.

Rasiglia è un piccolo borgo umbro che si trova a 650 mslm e conta poco più di 30 abitanti, ma nonostante le dimensioni super contenute ci sono tante cose da scoprire.

Il piccolo paese, conserva e mantiene in pieno l’aspetto di un tipico borgo medievale umbro, raccogliendosi in una classica struttura ad anfiteatro.

La caratteristica forse più particolare e suggestiva di questo borgo è rappresentata dal fiume Menotre che attraverso delle opere di canalizzazione, determina un intreccio di invasi e cascatelle all’interno del paese

Come detto prima nonostante le dimensioni ridotte del paese, il borgo offre dei luoghi che sono assolutamente da vedere, come il Castello di Rasiglia, il Santuario della Madonna delle Grazie e il fiume Menotre e le sorgenti di Rasiglia.

Altra manifestazione a cui partecipare è il presepe vivente che si svolge il 26 dicembre e il 6 gennaio all’interno del borgo, dove i partecipanti ripropongono i vari mestieri con i quali la piccola frazione basava la sua economia nel suo periodo più fiorente.

Insomma, essendo io umbro, forse sono un po’ di parte, ma ammetto che sono rimasto davvero colpito dalla particolarità di questo borgo ed invito chiunque passi da queste parti a farci un salto perché  sia in estate che in inverno, questo borgo vi regalerà delle piacevoli emozioni.

Adesso vi lascio con qualche scatto…a presto!!! 

Alessio

Alessio Alcini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *