Una scarpa senza tempo: Adidas Stan Smith

Ciao ragazzi, come avrete capito oggi sono a qui a parlarvi di quello che secondo me è un Must have, un’ icona della moda, un capo cui nessuno può fare a meno: la scarpa total white; non una scarpa qualsiasi, sto parlando delle Adidas Stan Smith.

Stan Smith un modello unico e intramontabile

IMG_3071

Questo modello nasce nel 1964 come calzatura esclusivamente da tennis in collaborazione con il tennista Haillet e solo nel 1971 prende il nome di Stan Smith altro tennista che all’epoca era all’apice della sua carriera.

La caratteristica che la rese diversa era la tomaia interamente in pelle in un’epoca in cui le scarpe da tennis erano in tela. Le differenze con la prima edizione dedicata ad Haillet erano sostanzialmente tre:

  • il nome sulla linguetta;

  • il trifoglio sul tallone;

  • la scritta Adidas in rilievo sul lato.

Come accennato prima è la sua semplicità che ne ha fatto un modello unico e capace di arrivare fino ai giorni nostri, un modello che può essere indossato per completare un look casual e sportivo ma anche abbinata a qualcosa di più elegante proprio per sdrammatizzare un po’ l’outfit.

Il modello delle foto è una rivisitazione che a differenza del primo modello ha la suola di un bianco leggermente diverso dalla tomaia e la scritta “Stan Smith” sul lato.

adidas stan smith

IMG_3017

IMG_3009

IMG_3025

IMG_3007

 

Alessio

Alessio Alcini

2 Comments

  1. Hello there, just became aware of your blog through Google, and found that it is
    truly informative. I’m going to watch out for brussels.
    I’ll appreciate if you continue this in future. Numerous people will be benefited from your writing.
    Cheers!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *